BluVela

Cordyceps Sinensis

Azione tonica e supporto alle difese naturali dell'organismo1

Cordyceps Sinensis è un fungo medicinale meravigliosamente versatile, cresce sulle alte montagne della Cina (particolarmente nelle province di Sichuan e Yunnan) e del Tibet, ad un'altitudine di 3.500 metri sul livello del mare.

E' assolutamente unico al mondo anche per la particolarità del suo ciclo biologico, per un periodo della sua vita è un'erba e per il resto vive come insetto. Per questa sua caratteristica in
Cina si chiama "verme d'inverno, erba d'estate" e "fungo bruco" (aka: Dong Chong Xia Cao) ed è molto apprezzato sia nella Medicina Classica Cinese che nella moderna pratica clinica.

Il Cordyceps Sinensis ha attirato l'attenzione del pubblico e dell'ambito sanitario nel 1993, quando un gruppo di corridori cinesi ha ottenuto nove record mondiali su Pista Outdoor (pista atletica leggera) e campionati su campo in Germania. Successivamente l'allenatore ha
dichiarato che gli atleti avevano ottenuto tali risultati per l'effetto di un uso regolare di Cordyceps come tonico di base. Poiché Cordyceps oltre essere un tonico ha le proprietà di favorire le naturali difese dell'organismo, sostenere il metabolismo ed aumentare la funzionalità delle prime vie respiratorie, è diventato uno degli integratori sportivi più consumato dagli atleti competitivi nel mondo.

1. Ministero della Salute: riporta lAllegato 1 al DM 9 luglio 2012 sulle !Sostanze e preparati vegetali ammessi% - ripropone le !Linee guida ministeriali di riferimento per gli e)etti *siologici%.